I TOP 5 “EPIC FAILS” DEGLI IMPIANTI DI RISCALDAMENTO E CONDIZIONAMENTO

Noi di Green Terrae abbiamo ben presente la problematica:  riceviamo richieste di preventivo per un nuovo lavoro, una ristrutturazione o la manutenzione di un impianto di riscaldamento e ci sentiamo rispondere:

  • Troppo caro: il mio vicino di casa, che per hobbies costruisce gabbie per uccelli, dice che mi rifà il bagno gratis!
  • Mi spedisca solamente la caldaia, all’installazione ci penso io!
  •  Manuntenzione? Ah, no, #TuttoApposto, mio CUGGINO, che è esperto, dice che non serve!
  •  Grazie per avermi mandato il preventivo per pannelli fotovoltaici, pompa di calore, riscaldamento a pavimento, astronave alimentata a biometano, casa autopulente e robot tuttofare che trasforma l’aria in elettricità… alla fine però abbiamo scelto l’idraulico PIPPO che ci fa la stessa cosa per 1.000 euro… e in nero, ci fa pure lo sconto!

Ecco, anche se la tentazione dell’AFFARONE è proprio forte –a tratti irrestistibile-, oggi vogliamo presentarvi i TOP 5 EPIC FAILS a tema riscaldamento e climatizzazione a Torino, Roma ed Aosta (dove operiamo noi di Green Terrae) che abbiamo trovato durante i nostri numerosi sopralluoghi. Tutta la verità, nient’altro che la verità, signore e signori, iniziamo:

1. VALVOLE TERMOSTATICHE MONTATE TROPPO IN BASSO:

Una nota positiva, gente! Possiamo insegnare al nostro cane a regolare la temperatura del termosifone, senza dovergli mettere a disposizione pericolose scalette! Anche nostro figlio di due anni potrà avere accesso illimitato alla nostra termovalvola e passerà intere entusiasmanti  ore a girare di qua e di la la manopola, dicendo “OOOHHHH”! Attenzione, però, alle vostre caviglie: si prevedono collisioni dolorose!

2. CONDIZIONATORE VECCHIO ED ARRUGGINITO

Non mettiamo in dubbio che dieci anni fa questo condizionatore fosse realmente performante in termini di qualità dell’aria e di consumi ma… cosa possiamo aspettarci adesso? Di sicuro i filtri saranno logori e pieni di polveri ed allergeni, la rumorosità elevata ed i consumi imbarazzanti. USIAMO gli incentivi fiscali, gente! 

E’ ora di cambiare ARIA!

3. L’IMPIANTO DI CASA? ME L’HA FATTO UNO BRAVO (MA BRAVO SUL SERIO!)

Ecco un esemplare –non così raro, purtroppo- di impianto low cost… con tubo dell’acqua che si è letteralmente sbriciolato. Forse pagare poco significa anche materiale di qualità scadente?

4. MANUTENZIONE? MA VA, NON SERVE A NULLA!

Forse l’amministratore di questo condominio di Torino, dopo l’intervento sull’impianto, non è più di questo avviso. Tubature incrostate, ammuffite e arrugginite non possono che portare batteri, allergeni e calcare nelle nostre acque sanitarie! E se una tubatura dovesse rompersi?? Ma no, tanto non succede mai, giusto?

5. FACCIO IO: SONO BRAVISSIMO COL BRICOLAGE! SONO PURE RIUSCITO A MONTARE DA SOLO LO SGABELLO ODVAR DELL’IKEA!

Sebbene il faidate-bricolage sia uno degli hobbies più interessanti, divertenti e utili che ci siano, alcuni lavori richiedono delle specializzazioni e una grande dose di professionalità. Perché? Perché si rischia. Il minimo che possa capitare è quello che l’impianto o il pezzo che abbiamo montato non funzioni e quindi si rimanga al gelo, ma può anche capitare –e capita, spesso, purtroppo- che, a causa di un intervento approssimativo ed errato, un tubo o un componente perda o si usuri provocando allagamenti con conseguenti problemi facili da prevedere (mobili inzuppati, pavimenti in palchetto che si gonfiano, impianto elettrico che salta, danni al vicinato etc).

Divertitevi quando volete ma per le cose serie ci vogliono i professionisti! D’altra parte, vi fareste togliere un dente da un elettrauto?

Noi di Green Terrae siamo professionisti, seguiamo più di 100 impianti nelle province di Torino, Roma ed Aosta e… sì: ci facciamo pagare e, sì: emettiamo fattura.

Ma d’altra parte siamo ingegneri, architetti, esperti installatori e manutentori. Siamo anche partner certificati Viessmann –leader nel settore della climatizzazione- e facciamo costantemente corsi di aggiornamento e specializzazione. Abbiamo brevetti e certificazioni ed abbiamo affrontato molte centinaia di problematiche.

Non rientrare nella graduatoria dei TOP 5: chiamaci subito! Il preventivo ed il sopralluogo sono gratuiti!

Seguici e Condividi:

Lascia un commento

Chiudi il menu
ContattaciPreventivoSocial
×
×

Carrello